Regione Lazio: situazione al limite, spazio tra problemi principali

Più informazioni su

Roma – “La situazione e’ ai limiti, non e’ di normalita’. Ci sono criticita’ importanti nei piccoli comuni come a Roma. Ho avuto incontri con comuni che hanno difficolta’ a riaprire e hanno le stesse problematiche dei grandi centri. Chiedo un pizzico di comprensione, ce la stiamo mettendo tutta”. Lo ha detto Michela Corsi dell’ufficio scolastico regionale, parlando nel corso di una seduta della commissione regionale Istruzione a proposito dell’inizio dell’anno scolastico 2020/21 in programma il 14 settembre.

“Abbiamo telefonato a 725 scuole sul territorio parlando con tutti i dirigenti scolastici e cercando di capire le problematiche- ha aggiunto- Quello dello spazio e’ uno dei problemi principali”. Ma non c’e’ solo quello, perche’ oltre agli spazi “manca l’organico. Le nomine dei docenti ci saranno dal 23 settembre ma e” inutile mandarli dove non ci sono spazi: e’ un cane che si morde la coda”.

Più informazioni su