RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Renzi: Chiuso il mio ciclo, senza rimpianti ne rancori

Più informazioni su

Renzi: Le dimissioni sono vere, non parteciperò a consultazioni

Roma – Matteo Renzi ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere della Sera

Notizie del giorno - Matteo Renzi

Matteo Renzi

“Il mio ciclo alla guida del Pd si e’ chiuso. Sono stati 4 anni difficili ma belli. Abbiamo fatto uscire l’Italia dalla crisi. Quando finirà la campagna di odio tanti riconosceranno i risultati. Ma la sconfitta impone di voltare pagina. Tocca ad altri. Io darò una mano: noi non siamo quelli che non scendono dal carro, semplicemente perché il carro lo hanno sempre spinto. Continuerò a farlo con il sorriso: non ho rimpianti, non ho rancori”.

“Le mie dimissioni non sono un fake- aggiunge-. Ho seguito le indicazioni dello Statuto e dunque sul nuovo segretario deciderà l’assemblea. Rispetteremo la volontà di quel consesso. Sui nomi non mi esprimo; anche perché sono tutte persone con cui ho lavorato per anni. Io non parlo male di loro; li rispetto, li difendo. E se qualcuno ha cambiato idea su di me, e’ libero di farlo”.

“Vedo in giro qualche fenomeno spiegare che abbiamo sbagliato tutto; pero’ non riescono a dirci perché, nelle regioni che governano loro, il Pd e’ andato peggio della media. Non salirò al Quirinale. Nelle ultime consultazioni il Pd ha sempre mandato al Quirinale i due capigruppo, il presidente e il reggente. Non vedo motivi per cambiare delegazione”.

Più informazioni su