RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Renzi: l’aereo non è mio, parlano di bufale perché disperati

Roma – “Quando tornano su bufale come “l’aereo di Renzi” significa che sono disperati: quell’aereo non era per me ma per le missioni internazionali delle imprese. Io non ci ho mai messo piede. Di Maio ha scritto un decreto che licenziera’ 80mila persone: parli di quello, non delle bufale”. Lo dice Matteo Renzi, su twitter, replicando ai Cinque stelle e al governo che vuol disdire il contratto sull’Airbus voluto da Renzi quando era a Palazzo Chigi.