Quantcast

Riapre palestra legalità, Zingaretti: altro passo verso futuro

Roma – Riaprono le palestre dopo mesi di chiusura per le restrizioni dovute al Covid. Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha voluto “festeggiare” il ritorno all’attività sportiva di migliaia di cittadini visitando a Ostia la palestra della legalità “Talento & Tenacia”, gestita dall’Asp Asilo Savoia.

“E’ un altro passo verso il futuro, oggi arriveremo a 3 milioni di vaccini, di cui un milione doppia dose, e la riapertura delle palestre e’ un simbolo del ritorno alla normalità- ha detto Zingaretti- Chi lavora in queste strutture, gli allenatori e le società, va aiutato e noi abbiamo stanziato 10 milioni di euro per sostenere le palestre e i lavoratori dello sport”.

Il governatore ha sottolineato che “questa è una bella storia di Roma. Alcuni anni fa la Regione Lazio, insieme all’Asp Asilo Savoia, prese in gestione questo spazio che era un autosalone in mano criminalità e grazie a questi ragazzi straordinari oggi e’ una delle palestre popolari più grandi di Roma e si chiama ‘Palestra della legalità’ perché quando ci sono le mafie alle persone viene tolto qualcosa”.

La struttura sportiva a marzo 2020 aveva 1.496 gli iscritti, di cui il 25% a titolo completamente gratuito (al 50% minori), 31 i corsi attivi (per un totale di 78 ore settimanali) e, nonostante il lockdown, ha continuato in modalità telematica ad offrire servizi gratuiti (672 ore di lezione on line) e a garantire continuità lavorativa a tutti gli operatori. Una parte significativa di questi è composta dai giovani atleti del Montespaccato Calcio, società sportiva confiscata al clan Gambacurta e promossa in serie D, a 40 anni dalla sua unica esperienza in quel campionato nazionale.

“La nostra palestra- ha detto il presidente dell’Azienda Pubblica di servizi alla persona ‘Asilo Savoia’, Massimiliano Monnanni- è pronta come sempre ad essere vicina al territorio e alla sua comunità. Da oggi al 31 maggio abbiamo previsto una ‘open week’ completamente gratuita per tutti i vecchi e i nuovi iscritti: vogliamo far riscoprire i valori della socializzazione e delle relazioni umane attraverso lo sport e un luogo bello a vedersi e a frequentarsi come ‘T&T’ può fare molto per essere vicino a bambini, ragazzi e famiglie dopo questa lunga stressante parentesi”.