RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Rienzi: nuovo regolamento su rifiuti delibera vergognosa

Roma – “Una delibera vergognosa”. Cosi’ il Codacons giudica il provvedimento del M5S approvato in aula che aggiorna il nuovo regolamento sui rifiuti, prevedendo il coinvolgimento di commercianti e cittadini nella pulizia delle strade. “I cittadini e gli esercenti romani gia’ pagano salate tasse per la raccolta rifiuti e la pulizia di strade e marciapiedi- spiega il presidente Carlo Rienzi- Se tale servizio non viene svolto, ed e’ sotto gli occhi di tutti che nella capitale tale prestazione non viene eseguita, non si capisce perche’ debbano essere gli utenti a farsi carico delle carenze dell’amministrazione e dell’Ama”.

“Ricordiamo al Campidoglio che i romani pagano per il servizio di raccolta rifiuti le tariffe piu’ elevate d’Italia, con una spesa procapite pari a 270,2 euro- prosegue Rienzi- A fronte di tale dato, se si vuole coinvolgere la cittadinanza e i commercianti nella pulizia delle strade, dovra’ essere disposta una adeguata riduzione della Tari in loro favore. In caso contrario, impugneremo la delibera al Tar al fine di ottenerne l’annullamento”, conclude il presidente Codacons.