RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Rifiuti, Gruppo La Destra “Mozione contro Pian dell’Olmo”

Più informazioni su

“Il gruppo regionale de La Destra, a firma Francesco Storace e Roberto Buonasorte, ha presentato una mozione di contrarietà a Pian dell’Olmo come nuovo sito dei rifiuti di Roma.

Nel testo, si evidenzia la necessità di individuare una soluzione definitiva che porti alla chiusura di Malagrotta, ritenendo inadeguata la scelta del prefetto Sottile rispetto a Pian dell’Olmo, luogo ritenuto inidoneo alla realizzazione della discarica transitoria.

Il sito, infatti, si trova  all’interno della Valle del Tevere, area soggetta a vincoli dichiarativi come riportato Ptpr della Regione Lazio; dal punto di vista idrogeologico, l’area rientra nel bacino del Tevere, ed è caratterizzata dalla presenza di corsi d’acqua stagionali, e nelle aree vulnerabili e a elevata infiltrazione risulta ad elevata vulnerabilità, e scadente nella classe qualità del bacino. Pian dell’Olmo, inoltre, è un’area a rischio paesaggistico, ricadendo nelle aree di verde pubblico e privato, e nell’area vasta sono da segnalarsi la riserva naturale regionale della Marcigliana e il Parco naturale regionale di Veio. Sono inoltre presenti progetti di conservazione, recupero, gestione e valorizzazione del paesaggio regionale; il sito è nelle vicinanze di Malborghetto, area nella quale è presente l’omonimo casale che ha inglobato un arco quadrifronte del IV secolo d.C., posto a segnacolo dell’incrocio tra la Via Flaminia ed una strada di collegamento tra Veio e la Tiberina. Infine, nell’area esistono diverse realtà agricole che vedrebbero compromessa la propria attività come denunciato dalle associazioni di categoria. Queste le ragioni della mozione per cui si impegna il presidente della Giunta regionale a esprimere contrarietà a Pian dell’Olmo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.