Quantcast

RIFIUTI. Nobile (PdCI-FdS): “Bene su differenziata ma no alla discarica”

Più informazioni su

    “Nonostante l’apertura dimostrata dal Ministro Clini, che ha deciso di incontrare i comitati e i cittadini che da questa mattina erano in presidio sotto la sede del Ministero, rimane forte la preoccupazione riguardo alla futura localizzazione di una nuova discarica nel Lazio e alla realizzazione dell’inceneritore di Albano”. E’ quanto afferma Fabio Nobile, consigliere regionale Pdci-FdS, che questo pomeriggio ha preso parte alla manifestazione in via Cristoforo Colombo.
    “La notizia certa –prosegue- è che Roma deve avere un inceneritore ed una discarica, per quanto definita residuale, e che la scelta sarà presa entro il 30 aprile. Noi continueremo a ripetere che l’unica soluzione per evitare gli errori del passato è rivoluzionare il modello di gestione dei rifiuti, attraverso un piano che punti alla raccolta differenziata e al riuso. Priorità –continua il consigliere- che il Ministro Clini, almeno a parole, pare condividere visto che oggi ha annunciato un impegno economico da parte del Governo volto a ad accelerare i programmi di raccolta differenziata della Capitale”.
    “Chiaro –conclude Nobile- che oltre alle promesse di portare Roma nel sistema europeo, il Governo dovrà fornire garanzie perché lasciando inalterato l’obsoleto sistema di gestione dei rifiuti di Roma, nessuna discarica sarà mai provvisoria”

    Più informazioni su