Righini: sito vaccini over 80 bloccato, ma Zingaretti pensa a Governo e Pd

Roma – “Mentre Zingaretti si occupa di salvare il governo Conte e di aumentare il peso del Pd nell’esecutivo governo nazionale, gli over 80 del Lazio restano senza vaccini. Presidente e Assessore alla Sanità, assorbiti dalle vicende di Palazzo Chigi, per trascuratezza e disattenzione non riescono a far funzionare i servizi che promettono.”

“Avevano annunciato con la solita fanfara mediatica, l’attivazione del sito di prenotazione per le vaccinazioni degli ultra ottantenni a partire da oggi, ma a pomeriggio inoltrato ancora non funziona nulla.”

“Sono tanti gli utenti che lamentano numerosi tentativi di accesso andati a vuoto, in molti una volta entrati non hanno potuto completare la procedura, pochissimi sono riusciti ad arrivare l’ultimo passaggio ma poi non hanno ottenuto la conferma della prenotazione, la disponibilità dei centri vaccinali risulta esaurita ovunque.”

“Del tutto impossibile anche prendere la comunicazione con il numero verde elettronico. Questa ennesima operazione informatica fallita, dopo farelazio.it e click day vari, conferma che Zingaretti ed i suoi sono così assorbiti dalle beghe di Governo che non riescono nemmeno ad imparare dai loro recenti errori”. Così in un comunicato Giancarlo Righini consigliere regionale del Lazio di Fdi