RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Rinasce ex cartiera di via Salaria: per 40 mesi sarà cittadella arti e musica foto

Roma – Rinascera’, ma solo per 40 mesi, l’ex cartiera di via Salaria. L’impianto industriale dismesso sara’ trasformato in una cittadella delle arti e della musica grazie a un progetto di riconversione temporanea del gruppo Urban Value, gia’ protagonista del recupero degli spazi di via Guido Reni, di piazza Ragusa e di piazza Bainsizza.

Anche in questo caso gli spazi da riconvertire sono di proprieta’ di Cassa Depositi e Prestiti. L’ex Cartiera Salaria, abbandonata da anni e teatro di atti di vandalismo ed occupazioni abusive, si trasformera’ in Citylab 971, uno spazio di 20.000 metri quadrati tra aree interne ed esterne che accoglieranno vari progetti per gli oltre 3 anni di attivita’. Tra questi una zona per concerti ed eventi musicali chiamata Corte 971, un “agora’” per ospitare installazioni artistiche, un caffe’ letterario, un orto urbano e l’Art district che conterra’ un museo esperenziale, laboratori e residenze per artisti italiani ed internazionali e spazi polivalenti per convegni o esposizioni.

La presentazione e’ avvenuta, tra gli altri, alla presenza del sindaco di Roma, Virginia Raggi, del presidente del III Municipio, Giovanni Caudo, e del Ceo di Urban Value, Simone Mazzarelli.
“Su questa direttrice- ha spiegato Caudo- sono presenti la Zecca dello Stato, il museo della moneta, gli uffici di Invitalia, l’aeroporto dell’Urbe, piu’ avanti la sede dell’Api, della Canon e di altre importanti aziende multinazionali e il Salario village che e’ il luogo dove la Figc vuole portare il calcio giovanile a livello nazionale. In mezzo c’e’ una zona che sembrava il deserto con questo luogo, il Tmb e i suoi miasmi, e Sky che e’ andata via. Sembrava un’area irrecuperabile. Noi del III Municipio avevamo capito che bisognava solo spegnere il Tmb per poter far rinascere questa strada. Il rilancio di questa strada lo abbiamo chiamato ‘Luci sulla Salaria’ anche per scacciare le lucciole visto che la Salaria e’ nota anche per questa attivita’. L’intervento di oggi e’ su scala urbana.
Qualche tempo fa avevo parlato alla sindaca della nostra idea per la Salaria e’ quello di oggi e’ il primo pezzo di questo percorso”.
“Questo e’ il sesto intervento di rigenerazione urbana temporanea che facciamo- ha aggiunto Mazzarelli- Citylab 971 sara’ un contenitore cosmopolita e dinamico dove si potra’ assistere ad una vera contaminazione di linguaggi e stili per pubblici estremamente eterogenei. Un’impresa piu’ ambiziosa delle precedenti”.

“Diamo avvio ad un importante progetto di rigenerazione urbana- ha concluso Raggi- che dara’ nuova vita all’ex cartiera e una piu’ complessiva azione di riqualificazione di un’area della periferia romana. Recuperiamo e valorizziamo un immobile da anni abbandonato e lasciato al degrado.
Fondamentale in questo percorso virtuoso e’ stata la sinergia tra Istituzioni pubbliche e gli operatori privati”.
Primo evento in calendario, sabato, sara’ il concerto dello Stato Sociale. Nell’agora’ sara’ invece realizzato un monumentale intervento di arte urbana il cui protagonista sara’ l’artista Emmeu. Nello spazio Itaca sara’, infine, allestita a breve una grande biblioteca.