RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Rollero (FI): “Pronto Soccorsi in situazioni disumane”

Più informazioni su

“Sulla gestione dei pronto soccorso e della sanità del Lazio viene solo da dire “Tutto è un incubo”. Una una situazione, che resta una vera e propria emergenza, quella “dei Pronto soccorso affollati” e che ogni anno, con un’accelerazione proprio in questo periodo invernale in stretta concomitanza con i diversi picchi influenzali, mostra ulteriormente le proprie criticità, creando un elevato senso di disagio” lo dichiara in una nota il Presidente del Club delle Libertà per le politiche sociali e Sicurezza, Marco Rollero (FI).

pronto soccorso

pronto soccorso

“Criticità che se fossero state affrontate e risolte solleverebbero in primis i medici, gli infermieri, i tecnici e i pazienti da un vero e proprio inferno. I problemi come si evidenzia oramai in tutti gli ospedali sono di natura strutturale. – Continua Rollero – Legati all’inadeguatezza dei locali e alla mancanza, come evidente presso i numerosi Pronto Soccorso del Lazio, di posti letto adeguati a recepire il flusso dei pazienti.

Un’ Emergenza che, si dovrebbe risolvere prevedendo che ogni struttura ospedaliera debba avere pronte un numero di barelle necessarie per liberare quelle delle ambulanze e permettere ai mezzi di soccorso di ripartire. – Conclude Rollero – Ricordiamo alle istituzioni preposte che i pazienti non sono numeri e il personale medico ed infermieristico, sono i veri eroi su cui regge da tempo la sanità del Lazio. Gli ospedali devono avere dietro un amministrazione competente e che presti serietà ed impegno non parole” conclude la nota.

Più informazioni su