RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ama: piano assunzioni prevede 350 nuovi addetti, potenziata pulizia e raccolta rifiuti

Più informazioni su

Roma – “Il piano assunzioni di Ama S.p.A., condiviso con le organizzazioni sindacali e che e’ gia’ stato posto all’attenzione del Campidoglio, prevede 350 nuovi dipendenti, che andranno, per la maggior parte, a rinforzare gli addetti ai servizi di pulizia e raccolta dei rifiuti sul territorio, poiche’ le assunzioni sono ferme dal 2013.

Le 5 nuove figure apicali citate oggi da alcuni media che saranno individuate nel rispetto della vigente normativa, rappresentano dunque una percentuale residuale rispetto all’entita’ del piano assunzioni generale e andranno, sin da subito, a ricoprire ruoli di comando in settori operativi delicati e strategici, soprattutto in questa particolare e complessa contingenza che sta attraversando la citta’ di Roma”.

Lo comunica in una nota Ama S.p.A. in riferimento ad alcune notizie stampa di oggi.

“Ama- continua- al momento ha nel proprio organico 14 dirigenti: un numero gia’ esiguo se rapportato ai circa 7500 dipendenti complessivi e, su base percentuale, piu’ basso sia in confronto alle altre utility del settore sia rispetto a tutte le aziende del gruppo Roma Capitale.

Peraltro dei menzionati 14 dirigenti, per 5 e’ gia’ prevista la cessazione dal servizio il prossimo anno. Le nuove figure direttive, dunque, si rendono assolutamente indispensabili per garantire il necessario turn over e un assetto organizzativo sempre piu’ efficiente ed efficace, mettendo al centro gli interessi di Roma e dei cittadini romani”.

 

 

Più informazioni su