RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: Acli, al via fase operativa del progetto ‘Il pane a chi serve’

Più informazioni su

Prende il via oggi la fase operativa del progetto ‘Il pane a Chi Serve’ promosso dalle Acli di Roma in collaborazione con Roma Capitale e l’Unione panificatori della Confcommercio di Roma. L’idea e’ quella di recuperare e ridistribuire il pane invenduto a chi ne ha bisogno. Da oggi grazie a questo progetto si mette in moto la rete solidale tra negozianti e le realta’ di solidarieta’ presenti sul territorio di Roma a partire, in via sperimentale, da due municipi della capitale, l’XI (Garbatella, San Paolo, parte di Ostiense e parte dell’Appio Latino) e il IV (Monte Sacro, Val Melaina, Castel Giubileo, Casal Boccone).

“Sono 14 i forni – spiega Cristiana Carrara, presidente delle Acli di Roma – 7 per ogni municipio, che hanno subito aderito a questa iniziativa, mentre le associazioni che beneficeranno del pane raccolto sono 19, di cui 12 nel IV Municipio e 7 nell’XI. Prevediamo di raccogliere ogni settimana circa 1000 chili di pane che verranno distribuiti alle associazioni che prendono parte all’iniziativa”.

“Questo progetto – aggiunge Carrara – ci ha permesso di ampliare anche la rete e i rapporti con altre associazioni di solidarieta’. Complessivamente sono oltre 55 quelle interessate al progetto, delle quali 26 dislocate nel XI Municipio e 29 nel IV. Tra loro anche molte parrocchie che sono ormai a tutti gli effetti degli agenti sociali privilegiati per intercettare il disagio. La stima settimanale di recupero del pane e’ di circa 924 kg, di cui 455 in IV municipio e 469 in XI”. “Il nostro obiettivo – conclude Carrara – dal prossimo anno e’ quello di estendere il progetto a tutta Roma raggiungendo gli oltre 9000 chili a settimana di pane raccolto. Un segno importante di solidarieta’ e di sussidiarieta’ di cui la nostra citta’ ha bisogno soprattutto per sostenere quanti si trovano in difficolta’ e vivono ai margini”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.