RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: c’è ok commissione Ambiente a piano Protezione civile

Roma – Con il parere della commissione capitolina Ambiente, il piano della Protezione civile di Roma Capitale si appresta a diventare operativo. Per il si’ definitivo al provvedimento, che a Roma manca dal 2008, ora si attende solo l’esame dell’aula Giulio Cesare.

«Un piano, ben fatto, strutturato che definirei un fiore all’occhiello per questa amministrazione», ha commentato il presidente della commissione Daniele Diaco, introducendo il capo della Protezione Civile capitolina, Diego Porta, il quale ha illustrato brevemente la delibera di Giunta (gia’ on line da giorni sul portale di Roma Capitale).

«Il provvedimento- ha spiegato Porta- e’ suddiviso in 8 fascicoli – e 1.500 pagine – dedicati ad altrettanti rischi».
Questi ultimi riguardanti tra le altre cose la neve e il ghiaccio, il rischio idreogeologico, sismico, le cavita’ e sprofondamenti, incidenti e roghi di rifiuti. Ammontano a 753 i siti della Protezione Civile, tra cui 640 aree e 113 strutture di ricovero piu’ 66 aree di ammassamento di mezzi e soccorritori.
«Cio’ che sarebbe utile- ha aggiunto Porta- e’ la realizzazione di centri operativi nei municipi. Laddove spesso manca un interlocutore specifico».