RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma. Zingaretti su Cotral: storia finita bene

Più informazioni su

Roma – Zingaretti su Cotral: tutto bene quel che finisce bene

Nicola Zingaretti

Nicola Zingaretti

Roma – Questo l’intervento di Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, durante l’inaugurazione dei nuovi spazi della stazione Cotral di Ponte Mammolo: “È giusto ricordare che ci sono delle storie che finiscono male e delle storie che finiscono bene, che il Cotral 5 anni fa era un’azienda fallita, produceva 28 milioni di euro all’anno di disavanzo”.

Roma – Zingaretti su Cotral: bilancio in attivo e tanti investimenti per migliorare il servizio

Zingaretti ha specificato: “Oggi Cotral produce un attivo di bilancio, sono state fatte le prime 200 assunzioni per gli autisti, comprati i primi 450 pullman, con i piccoli autobus da 25 posti per raggiungere qualsiasi angolo della nostra Regione e per offrire un buon servizio. Infatti, i nuovi pullman sono pensati per il Lazio, una Regione fatta da una grande metropoli, di grandi paesi ma anche di piccoli comuni”.

Roma – Zingaretti: Cotral è pubblica e tale rimarrà

“Il secondo pilastro- ha aggiunto- è la ristrutturazione di quasi tutti i depositi per garantire la qualità del lavoro e per garantire livelli di efficienza nella manutenzione e nella gestione del patrimonio pubblico. Poi questo terzo aspetto dell’attesa che riguarda la costruzione di questi luoghi urbani bellissimi, grazie all’Università di Roma Tre, agli studenti. È una bella storia quella di Cotral, aiuta i pendolari, i cittadini e favorisce l’utilizzo del mezzo pubblico e aiuta anche noi a sviluppare il turismo extraurbano in questa Regione. Il futuro sono questi spazi, le nuove pensiline che i comuni stanno comprando. Cotral è pubblica e pubblica rimarrà per sempre”.

Più informazioni su