RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma. Piccolo: operatori romani esasperati su situazione Piazza di Spagna

Più informazioni su

Roma – Piccolo: Piazza di Spagna verte in condizioni di abbandono

Ilaria Piccolo - PD

Roma – Questa la nota emessa da Ilaria Piccolo, consigliera capitolina del Pd:  “Il grido di dolore sul degrado a Roma continua e arriva direttamente dal salotto buono di piazza di Spagna. L’amministrazione dell’onestà, del cambio regole e della messa in ordine oltre a far confusione, rimane cieca e immobile ai richiami degli operatori romani, preoccupati dell’incuria e l’abbandono in cui versa uno dei luoghi più pregiati della Capitale. Certo, nessuno ha la bacchetta magica, ma un appunto è pur dovere farlo a chi si è messo in gioco per governare la capitale e che da opposizione gridava allo scandalo ad ogni piè sospinto”.

Roma – Piccolo: rischio abitudine al degrado di Piazza di Spagna

“Uno dei luoghi più famosi al mondo, Piazza di Spagna è diventato teatro di quotidiane scene di degrado cui rischiamo di abituarci se l’amministrazione comunale non interviene -prosegue la consigliera-. A lanciare un accorato allarme, è stato il proprietario del Hotel Hassler che denuncia l’incuria e l’abbandono, in cui versa una delle piazze più famose del mondo. L’appello alla sindaca arriva dopo una paziente attesa da parte dell’associazione commercianti di Via Condotti, che aveva offerto collaborazione alla Sindaca appena eletta. Dalla giunta , purtroppo nessuna risposta e nessun provvedimento all’orizzonte”.

Roma – Piccolo: Roma stufa di indifferenza

“La Capitale esige una risposta chiara, di indifferenza Roma non ne può più. Sulla questione ho presentato una interrogazione urgente al fine di sapere come l’amministrazione capitolina intende affrontare una situazione inaccettabile” -conclude Piccolo-.

Più informazioni su