RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma – Grassi: Burocrazia e incapacità vero inquinamento della capitale

Più informazioni su

Roma – Grassi: Burocrazia e incapacità vero inquinamento della capitale –

“L’inquinamento atmosferico è solo l’ultima delle piaghe che mettono in ginocchio questa città, costringendo la sindaca Raggi ad impedire l’accesso anche alle più recenti auto diesel euro 6. Un danno che sa di beffa per tantissimi romani che già pagano le tasse più alte d’Italia e che si trovano oggi impossibilitati a muoversi liberamente causa i soliti disservizi e le inefficienze del trasporto pubblico locale. E’ ovvio che se i romani avessero parcheggi e trasporti funzionanti non avrebbero necessità di prendere l’auto”. Così in una nota Raimondo Grassi, presidente del movimento civico Roma Sceglie Roma (nella foto).

“Un’amministrazione che non progetta, che non affronta i grandi temi come la mobilità sostenibile e la gestione dei rifiuti, si trova poi ad affogare dinnanzi a quelle che ormai non possono più essere chiamate emergenze, ma semplicemente problemi ordinari che andrebbero affrontati con la programmazione”, spiega Grassi.

“Oggi il vero smog di Roma sono la burocrazia e l’incapacità cronica che rendono impossibile, ad esempio, puntare sulla mobilità su rotaia che costa meno, ha tempi di realizzazione ridotti e, soprattutto, riesce a connettere tantissimi luoghi periferici della città con il suo centro, con un bassissimo tasso inquinante. Questi progetti sono tutti a conoscenza della Giunta ma i continui no e le difficoltà interne alla maggioranza grillina in Campidoglio e nei Municipi stanno ormai condannando all’agonia questo ultimo anno e mezzo di consiliatura della sindaca”, conclude il presidente di Roma Sceglie Roma.

Lo comunica in una nota l’Ufficio Stampa di Roma Sceglie Roma.

Più informazioni su