Quantcast

Roma-Latina, Lega: far partire opera fondamentale

Roma – “Roma-Latina, dal dire al fare…’. E’ il titolo della manifestazione in formato flash mob che si terra’ domani venerdi’ 5 marzo alle ore 18 a Borgo Piave organizzata dal Coordinamento Comunale della Lega di Latina. “Un modo per far sentire forte ancora una volta la necessita’ che su un’opera strategica e strutturale per il territorio non si perda ulteriore tempo in sterili polemiche di parte”, si legge in una nota del Carroccio.

Prosegue la nota: “Una manifestazione a cui la Lega di Latina, per bocca del suo coordinatore Provinciale il Senatore Rufa e’ quello cittadino Armando Valiani e invitano i cittadini, militanti, simpatizzanti ma soprattutto le forze sociali del capoluogo.”

“Non possiamo piu’ perdere tempo su un’opera fondamentale per il futuro della nostra provincia e della nostra citta’, specie in un momento storico come quello attuale in cui si sta discutendo anche della possibilita’ di produrre i vaccini anche nel nostro Paese.”

“Latina rappresenta un’eccellenza nazionale nel settore farmaceutico e dunque sara’ necessario avere un collegamento efficiente e moderno con la rete viaria nazionale.”

“In piu’ e’ necessario spendere i soldi del recovery plan in opere che favoriscano lo sviluppo e la crescita: dunque quale miglior occasione che sbloccare i cantieri di un’infrastruttura vitale per l’economia di Latina e di tutta la provincia pontina.”

“Un tema che sottolinero’ anche al nostro sottosegretario al ministero dell’Economia e delle Finanze, l’onorevole Claudio Durigon. E’ il momento di dire ‘Basta alle polemiche e ai distinguo su un’opera fondamentale’: rimbocchiamoci tutti le maniche e usiamo il buonsenso per dare una prospettiva di ripresa alla nostra citta’ una volta che sara’ finalmente passata questa pandemia”.