Roma Metropolitane, Politi: su stipendi Raggi ha gravi colpe

Roma – Queste le parole di Maurizio Politi, capogruppo della Lega in Assemblea Capitolina: “Oggi siamo stati con i lavoratori di Roma Metropolitane in Campidoglio ad una delle tante proteste che i lavoratori sono stati costretti a mettere in campo a causa del mancato pagamento degli stipendi.”

“Una politica di gestione assurda che ha affossato la Societa’, prima la liquidazione e oggi anche il mancato pagamento degli emolumenti. Una importante societa’ strategica, che la Raggi ha trattato come qualcosa da distruggere.”

“Abbiamo chiesto un Consiglio Straordinario per discutere la difficile situazione dei dipendenti di Roma Metropolitane. E’ grave colpa dell’Amministrazione far ricadere i suoi effetti negativi sui lavoratori soprattutto in questo periodo di grave crisi economica”. Lo dichiara in una nota Maurizio Politi, capogruppo Lega in Assemblea Capitolina.