RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: Municipio I da vita a primo magazine personale

Roma – Mensile e gratuito. Distribuito con 11.000 copie in 57 luoghi selezionati del centro di Roma, da biblioteche a centri anziani, fino a mercati, ludoteche, centri Asl e scuole.
È ‘Primo Magazine’, rivista di 16 pagine stampate a colori su carta riciclata, con foto, notizie e approfondimenti sull’attivita’ del Municipio I, presentata dal presidente Sabrina Alfonsi e in distribuzione da pochissimi giorni.
Il periodico e’ realizzato dall’agenzia stampa Dire e uscira’ ogni prima decade del mese.

“Perche’ un nuovo giornale di carta? Perche’ ci siamo resi conto che spesso i residenti del nostro Municipio non sanno quali interventi sono stati messi in campo e le cose che succedono sul territorio- ha spiegato Alfonsi- Inoltre un giornale di carta crea una vera comunita’ perche’ e’ un oggetto fisico, che resta in mano e va oltre i ‘cinguettii’ di Twitter o i post di Facebook”.

“‘Primo Magazine’- ha aggiunto Alfonsi- puo’ fornire quelle notizie e quelle informazioni che non arrivano ai quotidiani.
Dara’ visibilita’ a tutte quelle iniziative culturali che difficilmente trovano spazio sui giornali e conterra’ informazioni di servizio. Inoltre ci saranno gli interventi sul territorio: nel primo numero parliamo dei numerosi cantieri per la riqualificazione delle strade, come quello di piazza delle Cinque Scole e degli interventi sul verde come quelli di piazza dei Quiriti, piazza Bainsizza o delle nuove aree verdi di via Sabotino. Gia’ c’e’ stata una grande risposta da parte dei cittadini e molto entusiasmo. Vogliamo dire che non e’ vero che tutto e’ fermo e che tutto e’ uguale. Piu’ i cambiamenti si conoscono piu’ attuiamo un vero cambiamento”.

Il secondo numero uscira’ nella prima decade di febbraio, conterra’ articoli sui nuovi giardini del centro, come quello di vicolo del Cedro, sugli interventi di rimozione delle strutture abusive come quelle a via Veneto o dell’amianto da alcune scuole del centro, e, tra le altre cose, ci sara’ la spiegazione delle azioni del piano freddo del Municipio per aiutare chi e’ costretto ad affrontare il gelo senza un tetto dove dormire.