RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: Poliziotta precipitò mentre inseguiva ladri, omaggio del Questore foto

Roma – Nei locali dell’Ufficio Immigrazione di via Patini, il Questore di Roma Guido Marino, a nome del Capo della Polizia, ha deposto un omaggio floreale sulla lapide posta in ricordo dell’Assistente Capo Laura Battisti, vittima del Dovere.

L’agente della Polizia di Stato, nell’agosto del 2006, libera dal servizio, intervenendo a Pomezia per un furto in appartamento, precipito’ da circa 7 metri a causa della rottura di un lucernaio di un capannone industriale attraverso il quale i ladri erano fuggiti. Nonostante il soccorso immediato, l’Assistente Capo Laura Battisti mori’ il 21 agosto all’Ospedale San Camillo di Roma. Alla cerimonia, oltre ai numerosi colleghi ed amici, erano presenti i familiari di Laura.