Quantcast

Roma quarta in ‘ICity Rank 2020’, città intelligenti e sostenibili

Roma – Roma Capitale si aggiudica il quarto posto nella classifica di ICity Rank 2020, guadagnando ben 11 posizioni rispetto allo scorso anno: lo certifica il rapporto sulle citta’ italiane intelligenti e sostenibili, presentato da Forum PA, in occasione di Forum PA Citta’. Cosi’ in una nota il Comune di Roma.

Tra gli indicatori valutati per stabilire il livello di digitalizzazione, raggiunto dalle diverse citta’, ci sono l’accessibilita’ online dei servizi pubblici, la disponibilita’ di app di pubblica utilita’, l’adozione di piattaforme digitali, l’utilizzo dei social media, il rilascio degli open data, la trasparenza, l’implementazione di reti wifi pubbliche e tecnologie di rete intelligenti.

“Roma dev’essere la capitale dell’innovazione, una smart city a portata di cittadino e attrattiva per gli investimenti. È per questo che, nell’ultimo anno, abbiamo modernizzato settori strategici dell’amministrazione: dai servizi online allo smart working, passando per le nuove app dedicate ai cittadini, stiamo trasformando la citta’ in un laboratorio della digitalizzazione.”

“C’e’ un altro progetto cui teniamo moltissimo, in dirittura d’arrivo: l’inaugurazione delle ‘piazze smart’, spazi pubblici a disposizione di tutti dove poter ricaricare lo smartphone con energia pulita, leggere da totem informativi aggiornamenti su cultura, meteo, traffico, interagire con una serie di servizi digitali. Vogliamo una crescita sostenibile che coinvolga tutti, nessuno escluso”, dichiara la Sindaca di Roma, Virginia Raggi.

“In quest’ultimo anno Roma ha fatto passi da gigante in fatto di innovazione, tanto da scalare la classifica delle citta’ col piu’ alto grado di digitalizzazione, in chiave di miglioramento della qualita’ di vita dei cittadini.”

“Fra i traguardi raggiunti, la redazione del Piano Smart City per dare alla governance un approccio tecnologico su tutti i livelli, l’ingresso della banca dati anagrafica cittadina nell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, le web app per i cittadini, la Carta d’Identita’ Elettronica con i nuovi servizi integrati, il bilancio partecipativo.”

“Altri ancora sono i risultati che stiamo portando a casa: gli smart citizen wallet, le sperimentazioni 5g, lo sblocco della fibra, e, a breve, le piazze smart, un progetto che ci e’ valso il riconoscimento dell’Award Ecohitech 2020.”

“Per questi successi, ringrazio l’impegno e la collaborazione dei Dipartimenti Trasformazione Digitale, Comunicazione e Personale. Lo sguardo e’ orientato al futuro”, spiega Massimo Bugani, delegato della sindaca all’Innovazione.