RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Rosati: mercato via Odescalchi lasciato a se stesso, nessuno interviene foto

Roma – “Il mercato rionale dell’VIII Municipio di via Odescalchi, trasferitosi presso il mercato di Via Rosa Guarnieri Carducci, a seguito della demolizione dei chioschi si è trasformato in una vera e propria discarica perché da oltre due mesi nessuno ha pensato bene di rimuovere gli enormi cumuli di materiale di risulta che magari è anche di natura nociva”.

Sulla questione interviene la Capogruppo Lega nel VIII Municipio Raffaella Rosati che aggiunge: “Colonnine dell’energia elettrica scoperte con relativi cavi sono un pericolo a cui sono esposti gli studenti delle scuole antistanti e coloro che frequentano l’Istituto Sant’Alessio. In questo stato di cose bene ha fatto il nostro consigliere Davide Bordoni a presentare un’interrogazione alla sindaca Raggi e all’assessore competente per sollecitare un intervento urgente finalizzato alla rimozione dei detriti e una riqualificazione dell’intera area”.

“In via Odescalchi parte dei chioschi sono stati abbattuti mentre altri, definitivamente chiusi, sono in attesa di essere demoliti ma in condizioni di pericolosa fatiscenza e a rischio crolli. I mercati rionali, ossatura dell’economia del territorio, troppo spesso oggetto di trascuratezza da parte dell’amministrazione finiscono per essere aree abbandonate sottratte alla collettività; sarebbe il caso di ammettere che fino ad ora nel Municipio VIII su riqualificazione e lotta al degrado si è fatto poco o nulla”.