Quantcast

Rosi: Ordine Architetti deve cambiare

Roma – “Essere_Architetti è composta da professionisti, donne e uomini, espressione del territorio che hanno dato vita ad un programma ambizioso ed in linea con le sfide contenute nell’agenda 2030 delle Nazioni Unite.”

“Un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità, capace di dare soluzione alle irrisolte problematiche che ad oggi affliggono la categoria.”

“E’ tempo di cambiare, questa è un’occasione importante destinata a portare rinnovamento, agli Architetti di Roma e Provincia, che potranno, esprimendo il voto per i nostri candidati, far tornare l’Ordine vicino ai propri iscritti offrendo finalmente un concreto supporto gli Architetti Romani tutti senza distinzioni”. Lo ha detto Claudio Rosi, candidato alla presidenza dell’Ordine degli Architetti di Roma e portavoce della lista Essere_Architetti.

“E’ giunto il momento”, ha concluso il candidato presidente Claudio Rosi, “che l’Ordine della Capitale torni ad avere il ruolo di guida che gli spetta, e riacquisti la capacità di sostenere con autorevolezza il dialogo con le Istituzioni. La forte ed autorevole presenza femminile conferma lo spirito innovativo che muove il gruppo, nei prossimi giorni sono previste ulteriori iniziative di sensibilizzazione finalizzate a far conoscere il programma di dieci punti presentati ieri”.