RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Rossi: La sinistra deve vietare l’urbanistica contrattata

Di seguito le parole del presidente regione Toscana, Enrico Rossi. "La questione politica scoppiata a Roma è l'urbanistica contrattata che mette in secondo piano gli interessi dei cittadini e in primo piano quelli di speculatori, affaristi, intermediari.

Rossi:  restituire il progetto della città futura alle sedi istituzionali

Roma – Di seguito le parole del presidente regione Toscana, Enrico Rossi. “La questione politica scoppiata a Roma è l’urbanistica contrattata che mette in secondo piano gli interessi dei cittadini e in primo piano quelli di speculatori, affaristi, intermediari. La sinistra deve vietare l’urbanistica contrattata, fare una legge sul regime dei suoli per far fuori gli speculatori, e restituire il progetto della città futura alle sedi istituzionali e alla partecipazione dei cittadini. Questa è la politica vera tradita troppe volte. Anche dal M5Stelle. Questa è la discussione seria da fare”.