S.S. Lazio e Croce Rossa Italiana insieme per sensibilizzazione contro Covid

Roma – Una partita all’Olimpico, per la Lazio, all’insegna dell’impegno contro la pandemia, quella che vedra’ in campo la squadra biancoceleste dare avvio a una campagna contro il Covid-19 insieme alla Croce Rossa Italiana. Obiettivo dei promotori e’ quello di sensibilizzare i tifosi e tutti all’uso della mascherina e al rispetto delle regole per prevenire e contrastare il contagio.

A presentare l’iniziativa, mercoledi’ 30 settembre a bordo campo prima del fischio di inizio, ci saranno il Presidente della Lazio, Claudio Lotito, il Presidente della Croce Rossa Italiana e dell’Ifrc (Federazione Internazionale delle Societa’ di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa), Francesco Rocca, e il portiere della squadra Pepe Reina che indosseranno una maglia con scritto “Non abbassiamo la guardia”.

Nella stessa occasione, la Lazio consegnera’ anche un assegno simbolico alla Croce Rossa, frutto di una raccolta fondi realizzata attraverso la vendita delle sagome allo stadio e finalizzata all’acquisto di Dpi, ossia dispositivi di protezione individuale per i volontari della Cri in prima linea nel contrasto alla pandemia.

“La S.S. Lazio, io stesso, e sono sicuro tutta la tifoseria biancoceleste- dichiara il presidente Claudio Lotito- siamo orgogliosi di partecipare, sostenere ed affiancare la Croce Rossa Italiana in questa campagna di sensibilizzazione a tutta la popolazione, affinche’ nessuno dimentichi che il COVID e’ ancora tra noi.”

“Tutti quanti dobbiamo attenerci a delle semplicissime regole che, se osservate e seguite, ci permetteranno di avere una vita piu’ sicura. Se tutti, adulti e ragazzi, concorreranno a diffondere l’uso delle mascherine e il rispetto del distanziamento, si potra’ ritornare allo Stadio ed assistere a competizioni sportive. Invito, quindi, i tifosi biancocelesti e non, a dare l’esempio e quindi ‘Non abbassiamo la guardia’!”.

“La Croce Rossa Italiana- sottolinea il presidente Francesco Rocca- e’ grata alla S.S. Lazio e al Presidente Lotito per questa iniziativa che aiuta a ‘dare un calcio’ alle fake news contro l’uso delle mascherine e invita ad adottare i corretti comportamenti anti-contagio. L’intento e’ quello di lanciare un messaggio di responsabilita’ collettiva, per tornare presto alla normalita’ anche nello sport e negli stadi. Mi auguro che altre societa’ sportive vogliano dare seguito a ‘Non abbassiamo la guardia’”. Cosi’ in un comunicato la Croce Rossa Italiana.