RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

SALARIO ACCESSORIO, CORATTI:”URGE SEDUTA STRAORDINARIA ASSEMBLEA CAPITOLINA”

Più informazioni su

Mirko Coratti

Mirko Coratti

ROMA POLITICA – “Le notizie che apprendiamo circa le soluzioni da adottare per l’erogazione del  salario accessorio ci lasciano perplessi e insoddisfatti. Per questo motivo proporrò nella prossima riunione dei presidenti dei gruppi capitolini di calendarizzare immediatamente una seduta straordinaria dell’Assemblea Capitolina sulla situazione del personale capitolino e sul  corretto conferimento degli stipendi”.

E’ quanto dichiarato dal Presidente dell’Assemblea Capitolina Mirko Coratti.

“Una rapida  e doverosa rettifica della normativa è tanto necessaria quanto urgente. Solo in questo modo le amministrazioni locali potrebbero essere in condizione di  erogare il salario accessorio ai propri dipendenti.

Il Campidoglio e l’Assemblea Capitolina sono e restano  la casa dei romani e dei dipendenti che giornalmente lavorano per la nostra città negli uffici, nelle scuole, nelle biblioteche, nei servizi sociali e nella Polizia Municipale. Questi sono i luoghi e le sedi deputate  per eccellenza a discutere dei problemi della città. Da qui debbono essere adottate tutte le soluzioni necessarie per favorire la rapida conclusione di una vicenda che inizia a tingersi di giallo.

E’ impensabile e inaccettabile una decurtazione dello stipendio pari quasi al 15% del totale, a lavoratori che normalmente  percepiscono tra i 1200 e i 1500 euro al mese.

La macchina comunale e la città non possono fare a meno di  tutto l’impegno dei 24mila dipendenti capitolini. A loro l’amministrazione ha il dovere di  dare certezze e prospettive senza negare meriti ed incentivi.”

 

Più informazioni su