RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Salvini: errori di pochi non possono mettere in discussione tutte forze dell’ordine

Roma – Viste le polemiche delle ultime settimane, “non e’ possibile che gli eventuali errori di pochissimi ricada su migliaia, centinaia, di uomini e donne in divisa su cui non e’ lecito avere alcun dubbio”. Cosi’ il ministro dell’Interno Matteo Salvini all’inaugurazione del Comando provinciale dei carabinieri di Monza.

“Alzandovi la mattina- aggiunge- avete una missione che e’ diversa da altri lavori. Il vostro e’ un lavoro che prevede qualche rischio in piu’ per difendere non solo la sicurezza, ma anche la democrazia, il benessere e la convivenza civile. E conclude: Da dieci mesi mi sento parte di questa famiglia e “quando viene messa in discussione l’onorabilita’ di questa famiglia mi arrabbio e non riesco a stare zitto”.