RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Salvini: ex Penicillina non rioccupata, Raggi si preoccupi bene città

Roma – “Siccome io voglio verificare con mano le cose, alle mie spalle vedete lo stabile della ex Penicillinam l’enorme fabbrica abbandonata e occupata fino a poco tempo fa da migliaia di immigrati abusivi, che ne combinavano di tutti i colori: spaccio, droga furti, rapine e violenze sessuali. Ieri il sindaco di Roma ha detto che era di nuovo occupata, ma io ho sentito il questore e ho sentito il prefetto perche’ se le cose le facciamo, le facciamo bene, controlliamo che siano verificate”.

“E’ per questo che sono tornato qua e alle mie spalle c’e’ questo enorme stabile che e’ ancora libero, pulito, non occupato. Quindi invito il sindaco di Roma, come altri sindaci, a occuparsi bene delle strade, delle case, delle scuole, delle loro citta’ e a non diffondere notizie prive di qualsiasi fondamento”. Lo ha detto il vice premier, Matteo Salvini, durante una diretta Facebook dall’ex fabbrica di Penicillina sulla Via Tiburtina di Roma.