RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Salvini: mio sogno diventare primo cittadino Milano, non Roma

Roma – “A Roma? Io sono di Milano cosa c’entro con il sindaco di Roma. Sarebbe irrispettoso nei confronti dei romani perche’ dovrebbero votare un milanese. Mi piacerebbe a fine carriera fare il sindaco della mia citta’ quindi”. Lo dice il leader della Lega e ministro dell’Interno Matteo Salvini, lasciando il Senato, a chi gli chiede se si candiderebbe mai a sindaco nella capitale visto che tante volte si e’ parlato di un sindaco leghista per Roma.

“Ma ci sara’ un romano che possa fare il sindaco di Roma- aggiunge Salvini- spero che la Raggi lo faccia bene e per tanto tempo. Pero’ da autonomista, a Milano si dice ‘il pasticcere faccia il pasticcere’, quindi se uno e’ di Milano tendenzialmente fa il sindaco a Milano tendenzialmente”.