Quantcast

Salvini: no tolleranza per pedofili e stupratori, castrazione chimica oltre alla galera

Roma – “Nessuna tolleranza per pedofili e stupratori: la galera non basta, ci vuole anche una cura. Chiamatela castrazione chimica o blocco androgenico, la sostanza e’ che chiederemo l’immediata discussione alla Camera della nostra proposta di legge, ferma da troppo tempo, per intervenire su questi soggetti. Chiunque essi siano, bianchi o neri, giovani o anziani, vanno puniti e curati”. Lo dice il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini, dopo la notizia sulle violenze subite da una 36enne di Viterbo.