RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Salvini: ringrazio italiani e Dio per il posto che mi hanno concesso

Roma – “Io penso che, essendo da cinquantasei giorni con onore nel posto che Dio e gli italiani – che ringrazio – mi hanno concesso, abbiamo dimostrato che volere e’ potere e che si puo’ limitare l’immigrazione clandestina, anche perche’, una volta chiuso il flusso dell’immigrazione irregolare, si potra’ finalmente tornare a parlare di immigrazione regolare, limitata e qualificata, che potra’ essere un valore aggiunto per la nostra societa’, a differenza di quanto accaduto negli ultimi anni”. Lo ha detto Matteo Salvini, ministro dell’Interno, nel corso del question time al Senato, come si legge nel resoconto stenografico di palazzo Madama.