RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Salvini: Spataro in disaccordo su migranti? si presenti prossime elezioni

Roma – “Sono sorpreso dalle parole del procuratore di Torino. Bloccare i porti non e’ un diritto ma un dovere. Se qualcuno la pensa diversamente puo’ candidarsi alle prossime elezioni”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini, rispondendo alle domande dei cronisti a margine di una conferenza su un protocollo di prevenzione degli incendi in estate, in merito alle dichiarazioni del procuratore capo di Torino, Armando Spataro, che aveva espresso le sue perplessita’ sul divieto di attracco nei porti italiani.