RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Sanità: Fondo 2012; Polverini spero no tagli dietro stop

Più informazioni su

«In questo momento abbiamo già due manovre fatte dal precedente governo che sono fortemente penalizzanti per le regioni. Nel Lazio avremo una decurtazione di circa 500 milioni nel prossimo anno e in quello successivo». Così la presidente della Regione Lazio Renata Polverini, a margine di una iniziativa al Policlinico Gemelli di Roma, a chi le chiedeva un commento sulle difficoltà finanziarie della sanità. «Al momento – ha aggiunto – c’è un problema con il riparto 2012, che ci ha in qualche modo allertati, perchè per la prima volta i presidenti delle regioni erano riusciti a trovare un accordo nel mese di aprile. Non capiamo – ha detto Polverini – se dietro al mancato via libera del Ministero dell’Economia ci sia ancora la volontà di tagliare per quest’anno. Abbiamo detto con chiarezza che se così dovesse essere le regioni non ce la faranno, e andrà a rischio l’intero sistema. Non si può recuperare in un solo anno – ha concluso Polverini – il debito costruito negli ultimi 50 anni. Rischiamo di andare veramente in difficoltà». (ANSA).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.