RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Sblocco pagamenti alle imprese, l’On. Mandarelli (Lp): “Estendere anche al Lazio i benefici del Decreto Monti ”

Più informazioni su

“Oggi, il Consiglio regionale del Lazio ha dato un segnale importante per salvaguardare le imprese che vantano crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione. A margine della seduta, infatti, abbiamo approvato un ordine del giorno che dà mandato alla Presidente Renata Polverini di adottare tutte le iniziative opportune affinché il governo nazionale non escluda il Lazio dall’elenco delle regioni che beneficeranno degli effetti del Decreto Monti. Ad oggi, sembrerebbero escluse dallo sblocco dei pagamenti le regioni assoggettate al piano di rientro dal deficit sanitario, Lazio compreso. Ma non si può trascurare la grave situazione economica e sociale che stiamo attraversando: se il decreto non venisse esteso a tutte le regioni, le nostre imprese dovrebbero subire un ulteriore aggravio rispetto all’attuale congiuntura. Come evidenziato dall’ordine del giorno, peraltro, i crediti vantati verso le pubbliche amministrazioni sono certificati e, in particolare quelli sanitari, sono verificati trimestralmente dal governo: escludere dal provvedimento nazionale le imprese del Lazio equivarrebbe a perpetrare una palese discriminazione. In quest’ottica, è dovere delle istituzioni tutelare le realtà produttive del territorio, in particolare le PMI, che costituiscono il motore del benessere e dello sviluppo della nostra economia: perché, dunque, penalizzarle oltremodo? È questa l’ulteriore occasione per dimostrare la dovuta vicinanza al lavoro di chi, come la Giunta Polverini, sostiene il tessuto economico della regione.

Mi preme evidenziare, infine, che l’ordine del giorno è stato sottoscritto per la presentazione da esponenti sia di maggioranza che di opposizione, a testimoniare che occorre convergere in maniera costruttiva verso soluzioni favorevoli per l’intero territorio regionale. Auspico che questo gesto di notevole concretezza ed incisività possa trovare adeguata risposta”.

 

 

E’ quanto dichiara il consigliere regionale della Lista Polverini e presidente della Commissione Sanità, Alessandra Mandarelli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.