RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Scandalo Punti Verde Qualità: Città del Rugby senza rugby?

Più informazioni su

Oltre 32 milioni di euro spesi per realizzare la Città del rugby di Spinaceto, ma la struttura ospiterà davvero il rugby capitolino? denuncia in un comunicato il capogruppo dell’Idv del Municipio XII Federico Siracusa.

Nel 2004 il Consiglio comunale, con una deroga al bando dei Punti Verde Qualità ha deliberato all’unanimità di realizzare la Città del rugby a Spinaceto, affidandola direttamente ad una società. Attualmente il rugby  viene praticato alle Tre Fontane, ma a settembre la Rugby Roma si trasferirà nella nuova sede di Spinaceto ? prosegue Siracusa.

E allora come mai il Comune di Roma ha deliberato all’unanimità di realizzare un’opera che potrebbe non essere destinata al fine per il quale è stata approvata? Continua nella denuncia Siracusa.

Come è stato possibile approvare un quadro economico generale che prevede un investimento colossale, di ben 32.819.271,64 euro, ovviamente realizzato anche con le generose fideiussioni del Comune di Roma?

Inoltre la Convezione del 22 dicembre 2007 prevedeva che la Città del Rugby di Spinaceto avrebbe dovuto essere consegnata già da almeno due anni, ma procedendo di proroga in proroga il termine fissato per l’ultimazione dei lavori è il 31 luglio 2012, anche se ad oggi non sembra possibile che questa data possa essere rispettata.

Purtroppo i Punti Verde Qualità sembrerebbero essere delle opere più interessanti da realizzare che da gestire e rischiano di essere delle calamità in assenza di una seria politica di indirizzo e di controllo, conclude  il comunicato il Vice Presidente del Consiglio del Municipio Roma XII Eur  Federico Siracusa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.