RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

SCUOLA INFANZIA, CATTOI: “AI MUNICIPI PROPOSTE CONCRETE PER FAR FRONTE ALL’EMERGENZA SUPPLENTI”

Più informazioni su

alessandra cattoi

alessandra cattoi

«Ho inviato questa mattina ai presidenti e agli assessori alla scuola di tutti i municipi una lettera con alcune proposte concrete per assicurare giornalmente la sostituzione del personale assente nelle scuole dell’infanzia. Si tratta di misure urgenti per affrontare una situazione emergenziale da applicare in via temporanea fino al 31 maggio, in modo da garantire la tranquillità di tutti, in primo luogo delle famiglie, e la continuità del percorso educativo.

Il pacchetto di provvedimenti prevede prima di tutto l’opportunità di conferire gli incarichi di supplenza breve con modalità full-time (6 ore) sia al mattino che al pomeriggio, uno strumento utile per incentivare il personale che non accetta incarichi giornalieri per poche ore. Le insegnanti poi potranno usufruire dello straordinario retribuito e a recupero, in caso di necessità di sostituzione, anticipando l’orario di entrata per il turno di lavoro pomeridiano, o posticipando l’orario di uscita. Ulteriore misura prevista, la possibilità per le insegnanti di adottare un’articolazione oraria che consenta di fronteggiare meglio le criticità, potenziando preferibilmente i turni pomeridiani.

Sono certa che l’attivazione di queste proposte possa costituire una prima risposta alla difficoltà da parte delle strutture municipali di assicurare regolarmente la sostituzione del personale assente».

È quanto dichiara Alessandra Cattoi, assessora alla Scuola di Roma Capitale, in merito all’emergenza supplenti nelle scuole dell’infanzia.

roma capitale

 

 

 

 

Più informazioni su