RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Scuole, Siracusa (Idv): Politica sorda al grido di dolore delle periferie

Più informazioni su

“E’ stata appena presentata una petizione record, con 1099 firme per richiedere al Municipio XII, al Comune di Roma ed alla Provincia di Roma di salvare le scuole al di fuori del Grande raccordo anulare dall’irrazionale e coatto accorpamento di scuole che viene portato avanti senza alcun dialogo con le istituzioni scolastiche del territorio e le famiglie coinvolte”, lo afferma Federico Siracusa Responsabile Idv delle politiche municipali del Comune di Roma.

“E’ incredibile e stupefacente che nessuna autorità politica senta il dovere morale e civile di comprendere cosa stia accadendo nelle scuole coinvolte da questi drastici tagli e trovi il tempo di ricevere i genitori per sentire le ragioni della protesta”.

“Non perdiamo la fiducia e attendiamo con speranza la convocazione urgente, da parte del Sindaco Alemanno e del Presidente Zingaretti, di un tavolo di confronto sul problema del dimensionamento scolastico”.

“La protesta portata avanti dal 75° Circolo Didattico Eur e Ferratella si sta espandendo a macchia di leopardo, ma la politica si chiude a riccio senza aprirsi alla società civile”

Di seguito il contenuto della protesta record:

PETIZIONE RECORD – 1099 FIRME PER SALVARE LE SCUOLE DI FONTE LAURENTINA E DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO FORMATO DELLA VIA ARDEATINA:

1099 firme raccolte in pochi giorni contro il Piano di dimensionamento dell’Istituto Comprensivo Fonte Laurentina e dell’Istituto Comprensivo P. R. Formato del Municipio XII che prevede l’accorpamento coatto tra le seguenti scuole:

– Istituto Comprensivo Fonte Laurentina. Via Bruno de Finetti 170;

– Istituto Comprensivo Padre Romualdo Formato, Via Ardeatina 1274.

Le scuole di Fonte Laurentina hanno subito ogni anno un dimensionamento scolastico diverso ogni anno, con pesanti ripercussioni sull’organizzazione e la gestione delle scuole del territorio:

– Anno 2008-2009 faceva parte dell’lstituto Comprensivo “Marta Russo”, via Italo Torsiello, n. 57;

– Anno 2009-2010 è stato accorpato alla scuola PAOLA SARRO, Via Carlo Emilio Gadda, 134;

– Anno 2011-2012 è stato creato l’lstituto Comprensivo autonomo Fonte Laurentina, di Via Bruno de Finetti;

– Anno 2012 -2013: La proposta di dimensionamento del Comune di Roma e del Municipio XII prevede l’accorpamento dell’Istituto Comprensivo Padre Romualdo Formato della Via Ardeatina con scuole territorialmente e logisticamente molto distanti, nonché il trasferimento della Segreteria da via Ardeatina a Via Bruno de’ Finetti, con i connessi disagi per docenti, alunni e i genitori coinvolti.

SI RICHIEDE

Per l’Istituto comprensivo Fonte Laurentina che venga mantenuta l’autonomia scolastica, senza procedere a nuovi accorpamenti fino alla nascita delle nuove scuole del quartiere Tor Pagnotta 2 o, in alternativa, si preveda un piano diverso di dimensionamento che preveda l’accorpamento dell’istituto su menzionato con realtà geograficamente più prossime (Vallerano o Papillo).

Per l’Istituto comprensivo Padre Romualdo Formato che venga individuata una soluzione condivisa che assicuri “la funzionalità pratica per la cittadinanza, per gli allievi sia a livello territoriale che come continuità ed organicità didattico-educativa” (Delibera del Consiglio Municipale del 28/10/2011)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.