RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Serracchiani: condannare in maniera ferma e decisa autori scritte contro poliziotti

Roma – “L’odioso gesto compiuto dall’autore delle scritte comparse a Roma contro i poliziotti, in riferimento agli agenti uccisi a Trieste, va condannato in maniera ferma e decisa”.

“Si tratta di un’azione molto grave e che infanga non solo la memoria di Pierluigi Rotta e Matteo Demenego e il lavoro di tutte le donne e gli uomini in divisa che ogni giorno si adoperano per la nostra sicurezza, ma che offende tutte le cittadine e tutti cittadini italiani”.

“Rinnovando la mia vicinanza alle famiglie dei caduti e alle forze di polizia, auspico l’immediata cancellazione da parte dell’amministrazione comunale di Roma delle scritte e l’individuazione e la punizione del responsabile di una cosi’ odiosa azione”. Cosi’ la deputata Dem, Debora Serracchiani.