Quantcast

SI, Fratoianni: in liste Michetti, Salvini e Meloni nomi impresentabili

Roma – “Beh, l’infornata di impresentabili che sta caratterizzando le liste del candidato sindaco Michetti a Roma la dice lunga di cosa è diventata la destra nel nostro Paese: dalla NoVax antisemita per il consiglio comunale a quello nelle liste della Meloni nostalgico dei nazisti per non parlare dei candidati nei Municipi di Casapound approdati nelle liste di Salvini”. Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni.

“Persino il caso dell’esponente di Fdi – prosegue il leader di SI – transitato nelle liste di Calenda all’Aurelio pare una vicenda da dilettanti di fronte ai camerati che rappresentano Meloni e Salvini, che fanno finta di niente, semplicemente per raccattare in quei mefitici ambienti qualche voto in più. Un cavanserraglio – conclude Fratoianni – che Roma non si merita proprio”. (Agenzia Dire)