Quantcast

Silvestrini: Fassina non deve parlare a nome Psi

Roma – “Apprendo con stupore che Stefano Fassina parla a nome del PSI di Roma esprimendo posizioni a noi del tutto estranee. Voglio ricordare che il PSI e’ rappresentato in Consiglio comunale, ma Fassina aderisce ad altro gruppo.”

“Se il deputato-consigliere ha deciso di aderire al nostro movimento sono ben contento. Ma fino ad allora Fassina parli per se’. Come PSI abbiamo lavorato e lavoreremo sempre alla costruzione di una coalizione piu’ larga possibile in grado di competere contro la destra e Virginia Raggi. Solo unito il centrosinistra puo’ vincere le elezioni a Roma”. Cosi’ in un comunicato Andrea Silvestrini, segretario romano PSI.