RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Silvestrini: Tardivo rimpasto di giunta, ma opportunità per le opposizioni

Roma – “La Sindaca di Roma Capitale ha annunciato nella giornata di oggi un rimpasto importante nella giunta della città annunciando la partenza di una molto improbabile “fase 2”. Al netto delle difficoltà comprensibili ad inizio legislatura, chi vive i problemi della città al fianco dei cittadini auspicava un cambio di passo molto prima e non quando i giochi politici nazionali hanno dato la sicurezza alla Sindaca di arrivare a fine mandato. Questo rimpasto ha più il sapore di un arroccamento e di un serrate le file in vista dell’ultimo periodo di governo 5 stelle.”

Questo è quanto dichiara il segretario del Partito Socialista di Roma, Andrea Silvestrini, che chiosa aggiungendo: “Il governo nazionale ha sparigliato le carte all’interno del Campidoglio, ammorbidendo i toni, fino a luglio aspri e indecenti, tra PD e M5S. Abbiamo la sensazione che non esista più una linea netta tra governo della città e opposizione di centrosinistra, pertanto lavoreremo affinché quest’ultima fase, aperta oggi con il rimpasto, possa dare la spinta alle opposizioni democratiche ed antifasciste presenti in città, ma assenti in Consiglio comunale, ad iniziare un dialogo proficuo e costruttivo sul futuro di Roma.”