RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Silvestroni: assumere agenti penitenziari e personale a controllo detenuti

Roma – “Il terribile gesto della detenuta che ha lanciato i suoi due figli dalle scale all’interno del carcere di Rebibbia riaccende i riflettori su un problema serissimo che necessita interventi radicali. Assumere agenti penitenziari e aumentare il personale che deve controllare i detenuti si puo’ fare subito”.

“Nessuna speculazione sulla tragedia ovviamente ma e’ tempo che il governo e i ministri competenti facciano atti sostanziali e coraggiosi per garantire sicurezza ed efficienza nelle carceri. Ci sono centinaia di giovani idonei da concorso pronti per prendere servizio nella polizia penitenziaria che attendono lo sblocco delle graduatorie ma su questo finora nonostante anche una mia interrogazione al ministro depositata qualche mese fa non arrivano risposte.”

“Eppure sarebbe gia’ un grande aiuto per far stare piu’ sicuri gli agenti di polizia penitenziaria e magari evitare queste immani tragedie dentro palazzi dello stato chiamati carceri” lo ha dichiarato in una nota il deputato di Fratelli d’Italia Marco Silvestroni.