Quantcast

Silvestroni: per campagna elettorale Gualtieri fondi a Casa Donne

Roma – “Se il ministro Gualtieri pensa di pagarsi la campagna elettorale con soldi pubblici trovera’ filo da torcere. Il contributo di 900mila euro comparso come un coniglio dal cilindro nel decreto milleproroghe e preso da un fondo del suo ministero per finanziare la Casa delle donne che casualmente ricade nel collegio elettorale di Roma dove e’ candidato ha tutto il sapore di una marchetta elettorale. La sinistra e il Pd che sono in crisi di idee e proposte da tempo provino a prendere i voti in modo leale e mettano subito giu’ le mani dai soldi degli italiani”. Lo dichiara in una nota il deputato di Fratelli d’Italia Marco Silvestroni.