Quantcast

Smeriglio: disastro imperdonabile se Stato non scommette su Roma

Roma – Se il Governo e il Parlamento non scommetteranno su Roma Capitale dandole poteri speciali e fondi, i contenuti e i nomi della prossima campagna elettorale per il sindaco della Citta’ eterna saranno rispettivamente poveri e di secondo piano. E’ l’orizzonte che vede Massimiliano Smeriglio: “Sara’ cosi’ e sara’ un disastro- ha detto l’eurodeputato indipendente del Pd e tra gli ideatori del soggetto civico di sinistra ‘Liberare Roma’ in un’intervista all’agenzia Dire- perche’ Roma merita di fare la Coppa dei campioni, non l’Interregionale. Se le forze politiche non investiranno su Roma sara’ un disastro imperdonabile e i cittadini farebbero bene a farcela pagare”.