Quantcast

Soprintendenza, da venerdì sospese aperture e visite

Roma – Alla luce dell’articolo 1, comma 9, lettera r del nuovo Dpcm del 3 novembre 2020, tutte le aperture, ordinarie e straordinarie e le visite guidate della Soprintendenza Speciale di Roma vengono sospese da venerdi’ 6 novembre, fino al 3 dicembre. Domani le Terme di Caracalla saranno regolarmente aperte al pubblico.

“In questo momento cosi’ difficile la chiusura dei luoghi della cultura e’ un atto necessario, seppur doloroso- dichiara Daniela Porro, Soprintendente Speciale di Roma- Nei prossimi giorni ci metteremo al lavoro per rendere i siti della Soprintendenza piu’ accoglienti e interessanti, e poter tornare al piu’ presto a godere ancora meglio di questi inesauribili tesori”.

Le visite alle Terme di Caracalla e quelle speciali di Caracalla Sunset, le aperture straordinarie dell’Area archeologica di Santa Croce in Gerusalemme e del cosiddetto Tempio di Minerva Medica e l’inaugurazione della Torre di San Michele a Ostia, erano le attivita’ previste nel mese di novembre.

Tutte organizzate nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, con ingressi contingentati, distanziamento, mascherina obbligatoria e misurazione della temperatura all’ingresso dei siti.

Tutte le informazioni utili agli utenti si possono trovare sul sito della Soprintendenza: www.soprintendenzaspecialeroma.it e sui canali social di YouTube, Facebook e Instagram che verranno aggiornati quotidianamente con news e contenuti digitali, in un racconto virtuale fatto di cultura, bellezza, storia e interazioni, per non interrompere la fruizione del nostro grande patrimonio.