Quantcast

Spi Cgil Roma-Lazio: invecchiamento attivo, proposta legge ottima cosa

Più informazioni su

Roma – “Apprendiamo con soddisfazione che la proposta di legge sull’Invecchiamento attivo (Legge Regionale 232 concernente la Norme a tutela della promozione e della valorizzazione dell’invecchiamento attivo) promossa da Cgil Cisl Uil del Lazio e da Spi Fnp Uilp del Lazio, da noi fortemente voluta ha completato il suo percorso in commissione sanità.”

“Ora può iniziare il dibattito in aula, che ci auguriamo porterà in tempi brevi all’approvazione di una legge quanto mai necessaria dopo che la pandemia ha evidenziato quanta disattenzione colpevole c’è nei confronti della popolazione anziana.”

“Questa legge è un tassello importante di un nostro impegno a tutto tondo sul tema. Ci sembra importante sottolineare che tale risultato è frutto di un proficuo confronto tra le istituzioni (Regione Lazio) e le OO.SS. confederali e dei pensionati. Una strada che può dare come si vede positivi risultati e a cui come Organizzazione Sindacale sollecitiamo anche il Governo”. Così in una nota Spi Cgil Roma e Lazio.

Più informazioni su