Quantcast

Sport e Salute: Stadio Olimpico, enti impegnati in assistenza medica

Roma – Sport e Salute SpA ha invitato le fondazioni che prestano assistenza medica e le associazioni sportive, particolarmente impegnate nel sociale e nell’inclusione, alla gara di Conference League tra Roma e Trabzonspor, in programma stasera alle 19 allo Stadio Olimpico, impianto di sua proprietà.

Hanno accolto l’invito in sette tra società e associazioni, fa sapere la società, e tutte le richieste sono state soddisfatte. Dieci biglietti, inoltre, sono stati riservati all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e altrettanti alla Fondazione Santa Lucia. Sugli spalti sarà presente, grazie all’iniziativa, anche un piccolo paziente oncologico.

“Dopo aver distribuito oltre 250 biglietti per il personale sanitario in prima linea nell’emergenza Covid nelle gare della scorsa stagione aperte al pubblico, quest’anno Sport e Salute vuole riconoscere l’impegno delle società e delle associazioni che si occupano in particolare di sport sociale nei quartieri difficili e, vista anche l’attuale situazione internazionale, di inclusione e integrazione. L’iniziativa è stata avviata domenica scorsa in occasione di Roma-Fiorentina, match valido per la prima giornata di campionato di Serie A”.