Quantcast

Stazione Tiburtina, comitato cittadini: lavori allungati fino a 602 giorni

Roma – Il Comitato Cittadini Stazione Tiburtina denuncia il prolungamento dei lavori iniziati dopo l’abbattimento della sopraelevata: “Il cantiere doveva durare 450 giorni dall’11 luglio 2019, ovvero fino al 4 ottobre 2020”, scrivono su Facebook.

“Con la variante tanto voluta dagli ‘scappati di casa’ che hanno amministrato Roma negli ultimi 5 anni e da noi tanto contestata, i tempi dei lavori si sono allungati fino a 602 giorni, ovvero fino al 5 marzo 2021. Ad oggi è davvero difficile prevedere una fine lavori e le strade limitrofe al cantiere, come i marciapiedi, sono in uno stato indecente”.