RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Stefàno: se Roma chiede miliardo e mezzo per tram Tva e metro B non ruba niente

Roma – “Per le cinque nuove tranvie, la nuova Roma-Giardinetti, 50 mezzi e le funivie abbiamo chiesto allo Stato 800 milioni. Per il prolungamento della metro B fino a Casal Monastero ne servono altri 300, considerando che il Comune e la Regione ne mettono circa 100 a testa. Infine chiederemo altri fondi, 200 milioni per la tranvia Tva (Termini-Vaticano-Aurelio) e 50 per il tratto del tram Fori Imperiali-Venezia”.

“Non voglio fare confronti ma se Milano ha chiesto 800 milioni Roma se chiede un miliardo e mezzo non ruba niente”. Cosi’ il presidente della commissione Mobilita’ del Comune di Roma, Enrico Stefano, nel corso della riunione della commissione di oggi dedicata al prolungamento della linea B tra Rebibbia-Casal Monastero.