RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Stefano: unici a non piegarci a lobby torpedoni

Roma – “Noi siamo stati gli unici a non ‘piegarci’ alla lobby dei torpedoni. Dimentichi forse che dopo anni di regolamenti che al massimo obbligavano al passaggio da euro 5 a euro 6, noi, da soli (non mi risulta altre forze politiche ci abbiano dato una mano, anzi alcune ci invitavano a desistere), tra mille difficolta’ burocratiche (mesi di riunioni in Avvocatura e Segretariato) e contestazioni (quando ho trattato il tema in commissione piu’ volte ho dovuto chiamare la Polizia) abbiamo interdetto dal 1 gennaio 2019 la Ztl Centro storico ai bus turistici con il nuovo regolamento approvato a maggio”.

“Anticipare l’entrata in vigore avrebbe significato quasi automaticamente sospensiva al Tar e l’ennesima riforma tanto attesa da questa citta’ bloccata. Dopo anni di nulla, di paure, di dietrofront, noi siamo andati dritti, spediti, senza guardare in faccia nessuno, per il bene della citta’”. Lo scrive su Facebook il presidente della commissione Mobilita’ di Roma Capitale, Enrico Stefano.